A.R.CA.D.I.A. è l’acronimo di Accademia di Recitazione, CAnto, Danza e Interpretazione Artistica.

Dedica il suo nome all’Arcadia, una regione della Grecia: mitico luogo di vita agreste e serena dove si svolge una vita amena, idillica, lontana dalla realtà.

Secondo la mitologia greca, l’Arcadia del Peloponneso era un possedimento di Pan, la deserta e vergine casa del dio della foresta e la sua corte di driadi, ninfe e spiriti della natura. Viene spesso identificata come una sorta di paradiso terrestre abitato solamente da entità sovrannaturali.

Vai ai Corsi

Formazione, Sperimentazione, Lavoro

Non una scuola, ma un progetto per il futuro

Vai ai Corsi
L’Arcadia, fondata da Enzo Liberto, nasce dall’ esigenza di realizzare un progetto in cui il teatro, oltre alla parte prettamente didattica, si identifichi come uno strumento di espressione, di cultura, di integrazione e conoscenza di se. A differenza delle canoniche scuole di Teatro, la finalità dei corsi è quella di dotare gli allievi della giusta cognizione e sicurezza scenica. Questo avviene attraverso il connubio del linguaggio del corpo, dello spessore della parola e dell’espressione emozionale, passando attraverso un accurato lavoro ludico di ricerca che vede protagonista il divertimento, l’autoironia e la consapevolezza. L’offerta formativa della nostra Accademia è molto ampia e i corsi si rivolgono a bambini, ragazzi e adulti: teatro, danza, canto, danza creativa, musical theatre, fotografia e pianoforte. Tutti i corsi sono tenuti da insegnanti altamente qualificati e con esperienza lavorativa decennale.

Altro punto fondamentale è l’inaugurazione della “Arcadia Academy”, un’accademia di recitazione a frequentazione quotidiana 5 giorni la settimana per un totale di 720 ore annuali.

Oltre alla parte formativa, è fondamentale la parte di sperimentazione. Difatti, oltre ai canonici saggi-spettacolo di fine anno, molti allievi verranno inseriti nella realizzazione di spettacoli veri e propri. La miglior scuola di Teatro resta sempre il palcoscenico e il confronto col pubblico è sempre l’elemento fondamentale. Uno degli scopi di Arcadia è proprio l’avviamento professionale dell’allievo: la creazione di una continuità che non si limiti soltanto alla parte didattica e formativa. Da qui la produzione di diversi spettacoli in cui gli allievi avranno la possibilità di cimentarsi sul palcoscenico affiancati da attori professionisti.
Da quest’anno, infatti, vedranno la luce, la produzione di spettacoli in matinée per le scuole e la realizzazione di spettacoli in stagione all’interno di teatri di Roma.

Infine, nel tempo, nasce il progetto di “Teatro Arcadia”, ovvero l’ambiziosa idea di apertura di un Teatro con Compagnia Stabile. Dotare infatti la nostra Accademia di un Teatro rappresenta per noi la naturale conclusione per la realizzazione di un polo culturale artistico che si occupi di formazione e spettacolistica.

A Teatro, come nella vita, un’emozione ne genera sempre un’altra e come un effetto domino ne consegue la magica convenzione in cui il pubblico si emoziona pur essendo consapevole di assistere nient’altro che a una simulazione. Proprio in questo è riconosciuta la bravura di un interprete e l’immortalità del Teatro.

Enzo Liberto